Mister Beef in pillole "Oggi non ridono più" - Il Blog di Mister Beef

Mister Beef in pillole “Oggi non ridono più”

Era il lontano 2007 quando cominciò il mio pellegrinaggio nelle palestre prima della Romagna, poi di Milano.


Ero alla costante e disperata ricerca di qualcuno che mi facesse usare i miei kettlebell (perché loro a comprarli non ci pensavano neanche lontanamente) e mi facesse fare i miei allenamenti così diversi da quanto loro proponevano.


E quando mi facevano intrufolare era solo perché così potevano prendermi un po' per il culo vedendomi fare un burpee o uno swing con uno dei miei kettlebell, che portavo in giro dentro una valigia rinforzata.


Alla fine mi dovetti rassegnare: mi allenavo in casa, nel giardino quando faceva caldo, e facevo corsi su corsi da quelli che al tempo erano considerati dei pazzi (derisi pure loro), e i corsi si facevano in un solo e unico posto, alla CrossGym.


Il mondo del fitness ci derideva e a me sembrava di fare cose già vecchie e superate: sentivo che i miei allenamenti erano ancora incompleti, mancava sempre ancora qualcosa, e così continuò la mia ricerca, i mie corsi, i miei viaggi negli States.


Nel 2010 conobbi CrossFit, e fu amore a prima vista: univa tutto quello che stavo facendo fino a quel momento (kettlebell e allenamenti funzionali) ad altre cose, completamente nuove e rivoluzionarie per l’epoca.


Finalmente sentivo di aver trovato un allenamento completo e con una struttura molto forte.


Nel 2009 solo qualche altro pazzo come me faceva ‘quella roba lì’ ….

E se volevi capirci qualcosa di più senza andare negli States, potevi andare solo in un posto: alla CrossGym di Maddaloni a Milano. Solo lui lo faceva …. Forse anche Bart in Sicilia, ma era più lontano che gli States ….


Da allora non ho mai smesso di innamorarmi ogni giorno di più di questa metodologia, da allora non ho mai smesso di studiare e viaggiare per scoprirla, fin nei suoi più intimi dettagli.


Oggi molti di quelli che mi (ci) pigliavano per il culo vengono a formarsi da noi: sono in ritardo di 10 anni.


E mentre loro oggi provano a scoprire quello che io ho cercato in modo maniacale 10 anni fa, io continuo ad andare oltre, a cercare cosa c'è oltre il mare: CrossFit non è un allenamento statico con confini definiti.


CrossFit è più simile ad un liquido che ad un solido: cambia, si modifica continuamente, evolve empiricamente per prove ed errori, scartando quello che non funziona o diventa superato e inserendo nuove cose che si scoprono funzionare meglio.


CrossFit continua ad essere un passo avanti proprio per questo, e se non continui a stargli dietro, diventi vecchio nel giro di pochi mesi: quello che facciamo oggi è estremamente diverso a quello che facevamo 10 anni fa. L’evoluzione è stata incredibile e non si ferma mai.


Oggi a distanza di 10 anni, le palestre tradizionali e gli addetti ai lavori, quando arrivo non ridono più.

Oggi quando apro un Box o aiuto qualche amico a ‘svecchiare’ la sua struttura, le palestre attorno non ridono più.

Oggi rido io, quando vedo come si affannano per inseguire qualcosa che è già scappato troppo avanti per essere preso dai soliti opportunisti del cazzo che provano a saltare sul carro quando questo è già in corsa al primo posto.

Ma oggi come allora continuo a sentirmi uno studente al primo giorno di scuola, e continuo a studiare, guardando “con invidia” tutti questi fenomeni che pensano di avere già scoperto tutto del CrossFit o che saltano sulla barca solo ora.

Beato chi non capisce un cazzo.

Mister Beef
 

Al Secolo Roberto Manzi. Innanzi tutto, da dove arriva lo pseudonimo? Mr Beef è stato coniato dal suo parrucchiere di fiducia, Sergio di Tony & Guy .... ok è pelato, ma riesce a spendere comunque 80 euro per farsi tagliare i capelli a forbice ... Roberto Manzi, oltre a farsi tagliare i capelli da Sergio è co-owner di CrossFit Bicocca, CrossFit Cervia e CrossFit Cervia on the Beach. Roberto ha cominciato a praticare CrossFit nel 2008, quando ancora nessuno sapeva nemmeno cosa fosse un Allenamento Funzionale o un Kettlebell. Da allora la sua passione per questo sport è cresciuta in modo esponenziale di anno in anno, e lo ha portato a studiare e formarsi in modo maniacale sia sul Coaching, che sull' aspetto gestionale dei Box CrossFit. Oltre alla formazione canonica di CrossFit (è Level 2 ed ha seguito tutti gli Specialties Courses presenti nel sito di CrossFit.com), si reca diverse volte all' anno negli Usa: è allievo di James Fitzgerald (Opex Fitness), Austin Malleolo (Head Coach di Reebok CrossFit One, owner di 5 box di successo negli USA, 7 volte atleta Games e titolare della programmazione Ham Plan), Jason Khalipa (atleta Games, oggi il maggior imprenditore di successo nel modo del CrossFit, con il suo impero in continua espansione fatto attualmente di 22 box attivi in tutto il mondo) e Dan Kennedy (Small Business Marketing Strategist). Nel suo passato lavorativo, ha ricoperto per 15 anni il ruolo di Direttore Marketing in diverse multinazionali, ed ha seguito più di 30 Start Up di alto livello. Nel 2012 ha aperto uno dei primi box CrossFit in Italia (CrossFit Bicocca), nel 2017 CrossFit Cervia, nel 2018 il primo Beach Box della Riviera. La grande esperienza che può vantare non è tanto su cosa ha costruito, anche se non è da tutti avere 3 box di successo in così poco tempo, ma sta nel fatto che nel suo percorso nel mondo del CrossFit ha fatto TUTTI GLI ERRORI POSSIBILI E IMMAGINABILI. Trascorre diversi mesi all'anno negli USA, perché 'se vuoi essere il migliore devi imparare dai migliori' e i migliori sono negli Stati Uniti. E poi negli Usa si fa un sacco di shopping interessante e il nostro Mr Beef è noto per il suo shopping compulsivo... Continua ad allenarsi, studiare e formarsi continuamente e anche a sbagliare, per poi correggere e imparare dai propri errori.

>